Castelvetrano Alcamo Castellammare del Golfo  Marsala Campobello di Mazara Mazara del vallo Calatafimi segesta Paceco Salemi Vita Comune partanna

INDIRIZZO PEC DEL CONSORZIO: conslegalita.tp@pec-legal.it  
          CODICE UNIVOCO UFFICIO: UFXXG4
P.IVA: 02246360818


 

News

   Elezione all'unanimità anche per l'architetto Gaspare Bianco quale nuovo componente del cda in s...

Nella riunione convocata a Marsala dal presidente pro-tempore Alberto Di Girolamo verrà eletto anche...

Dopo il consiglio comunale di Marsala anche il massimo consesso civico di Mazara del Vallo ha dato i...

leggi: News

Avvisi importanti

Workshop - materiale dell'incontro

Organizzazione Territoriale, Formazione-Intervento, Ergonomia e Territorio. La gestione dei beni con...

WORKSHOP

Organizzazione Territoriale, Formazione-Intervento, Ergonomia e Territorio. La gestione dei beni con...

More From: Avvisi importanti

Il “Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo” è stato costituito il 05/07/2005. Ha personalità giuridica di diritto pubblico ed autonomia statutaria, regolamentare, amministrativa ed economico-finanziaria.

Il Consorzio nasce con l’obiettivo primario di sostenere i Comuni aderenti nella gestione dei beni confiscati alla mafia con provvedimento dell’autorità giudiziaria ed assegnati dalla Prefettura, onde superare le difficoltà finanziarie ed organizzative che potrebbero impedire a detti enti locali l’esercizio efficace ed economico di tali attività.  Esso, infatti, ha per scopo l’amministrazione comune, per finalità sociali, anche mediante la concessione a titolo gratuito ai soggetti abilitati dalla legge, dei beni confiscati alla mafia e conferiti ai comuni consorziati.

Inoltre, per la realizzazione dei suoi scopi, il Consorzio può provvedere all’esercizio di attività in settori complementari, affini o strumentali all’espletamento dei propri compiti e può attuare iniziative volte alla diffusione e al rafforzamento della cultura della legalità nel territorio di riferimento.

Attualmente fanno parte del Consorzio i seguenti Comuni:

 

  • Comune di Alcamo;
  • Comune di Calatafimi-Segesta
  • Comune di Campobello di Mazara;
  • Comune di Castellammare del Golfo;
  • Comune di Castelvetrano-Selinunte;
  • Comune di Marsala;
  • Comune di Mazara del Vallo;
  • Comune di Paceco;
  • Comune di Partanna;
  • Comune di Salemi;
  • Comune di Vita.

 

Per saperne di più…..
 Consulta il volume edito da Giuffrè Editore intitolato

“Le Misure Patrimoniali Antimafia” che contiene gli atti del convegno sulla gestione dei beni confiscati alla mafia, tenutosi a Trapani il 27.06.2009.

 

 

Amministrazione Trasparente